• 2 March 2024

Russia e Ucraina stanno combattendo una guerra senza precedenti.Una guerra già decisa da Putin da diverso tempo. Una guerra che, sin da subito, diventa una guerra mondiale. Gas, energia, grano, beni di prima necessità da un lato influenzano l’economia europea e mondiale.

La russa azienda del gas Gasprom è diventata principale sponsor dell’Uefa e, nonostante la guerra, l’Uefa non intende spostare la sede della finale dalla città sede del suo sponsor. Sono alcuni degli elementi sul tavolo dei negoziatori internazionali che avrebbero dovuto impedire questo atto gravissimo, dalle conseguenze inimmaggibili!

Queste bombe decretano il fallimento totale dei negoziatori Macron, Biden e Draghi!

La NATO ha avuto un ruolo assolutamente passivo, nonostante fosse il principale motivo di scontro la sua presenza ai confini della Russia! Nell’era di internet le notizie si nascondono con più difficoltà. Dunque ai Capi di Stato l’onere di far sapere le cose come stanno realmente, senza aspettare che le cose si vengano a sapere!

Ora va gestita anche la paura di non poter mettere il piatto a tavola, di non poter viaggiare per il costo elevatissimo del carburante, di non poter contare sull’aiuto concreto dello Stato!

Author

areatecnica@scagency.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *