• 4 March 2024

Sulla Tesla del padre a 20 anni con gli amici, lo schianto contromano che uccide una donna: l’incidente a Roma che ricorda Casal Palocco

Nell’impatto è morta Simonetta Cardone, 67 anni. Alla guida della Tesla, auto che è poi risultata intestata alla società del padre, un 20enne romano
Sfrecciavano contromano a bordo di una Tesla sulla Laurentina, a Roma. E dopo aver invaso la corsia opposta si sono scontrati contro una Lancia Y, su cui viaggiava Simonetta Cardone, 67 anni, morta sul colpo.

L’incidente è avvenuto ieri, 1 luglio, in direzione Pomezia. A bordo della Tesla erano presenti cinque giovani: alla guida un 20enne romano che, secondo i primi accertamenti, guidava il veicolo intestato alla società del padre proprietario di una ditta specializzata nella pulizia delle auto di lusso.

Una vicenda che ricorda, a tratti, l’incidente a Casal Palocco che ha visto coinvolto il gruppo di youtuber The Borderline, e che è costato la vita a Manuel, il bambino di 5 anni morto nello scontro. I primi ad arrivare sul luogo dell’incidente sono stati gli agenti del gruppo Eur che hanno avviato i rilievi e i controlli, i vigili del Fuoco sono intervenuti per estrarre il corpo della donna rimasto incastrato tra le lamiere dell’auto dopo l’impatto e gli operatori del 118, che hanno trasportato in codice giallo anche due giovani che erano a bordo della Tesla e che hanno riportato ferite lievi, mentre per la donna al volante della Lancia Y non c’è stato nulla da fare.

Le auto sono state immediatamente sequestrate e come riporta Il Messaggero, il giovane alla guida della Tesla, agli agenti ha detto: «È vero stavo correndo, ho travolto quell’auto perché ho tentato di scartarla». Il giovane è stato trasportato in ospedale per accertamenti medici e sottoposto ai test di alcol e droga.

Author

areatecnica@scagency.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *