• 4 March 2024

In Italia Facebook e Instagram saranno a pagamento: ecco quanto costerà la spunta blu

Anche il colosso Meta ha deciso di percorrere la strada di Musk facendo pagare un abbonamento mensile per la spunta blu sia su Facebook che su Instagram…
Anche il colosso Meta ha deciso di percorrere la strada di Musk facendo pagare un abbonamento mensile per la spunta blu sia su Facebook che su Instagram
Esattamente come accaduto con Twitter, bisognerà pagare un abbonamento specifico per la verifica del nostro profilo sia su Facebook che su Instagram

Dopo le insistenti voci delle scorse settimane e l’annuncio dello stesso Zuckerberg, alla fine anche l’Italia avrà Facebook e Instagram a pagamento. Almeno per quanto riguarda la spunta blu. Il colosso Meta infatti ha voluto seguire l’esempio di Twitter di far pagare un abbonamento mensile e di permettere, quindi la spunta blu, solo agli utenti paganti.

La novità sarà nel nostro paese già nei prossimi giorni al prezzo di 13,99 euro al mese. La cifra dovrà essere pagata per ognuno dei due social, ma si potrà mantenere il proprio badge “verificato gratuitamente”. Attraverso un annuncio fatto dalla stessa Meta si legge che “il badge di verifica conferma l’autenticità del profilo e stabilisce che l’account è stato verificato con un documento d’identità”.

Per quanto riguarda, invece, ciò che si ottiene abbonandosi mensilmente Meta parla di “maggiore protezione dai furti d’identità attraverso un monitoraggio proattivo dell’account”, studiato per impedire furti dell’identità di persone “con un pubblico online in crescita. Con possibilità di interagire con una persona e ricevere supporto per i problemi più comuni relativi all’account”. Saranno presenti anche funzioni esclusive come stickers riservati appositamente agli abbonati per le story su Instagram.

Sempre secondo la piattaforma, attivare Meta Verified è semplicissimo. Bisognerà loggarsi a Facebook e Instagram, poi andare sul sito di Meta dedicato, cliccare uno dei due social (Facebook o Instagram) per il quale si vuol essere verificati, selezionare un metodo di pagamento. Infine si deve caricare la foto di un della carta d’identità. E il gioco è fatto.

Author

areatecnica@scagency.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *