• 14 June 2024


In una diretta su Sharing Europa dalla Corte di Cassazione, è stato confermato l’ergastolo per Oseghale, colpevole dell’omicidio e della violenza su Pamela Mastropietro. Alessandra Verni, madre di Pamela, esprime entusiasmo per l’esito dell’udienza ma riconosce anche il dolore del padre di Pamela, deceduto senza mai superare l’atroce fine della figlia.

Nonostante la vittoria in tribunale, Alessandra Verni sottolinea il ruolo di supporto del fratello, l’Avv. Marco Verni, e afferma che la battaglia deve continuare. Oltre a Oseghale, ci sono altri responsabili che devono essere portati alla giustizia, e gli avvocati dell’imputato non erano presenti in aula durante la lettura della sentenza.

Alessandra rivolge un appello alle istituzioni, non solo per giustizia per Pamela ma anche per tutte le vittime di violenza. La lotta contro la violenza sulle donne continua, e Sharing Europa si impegna a sostenere Alessandra Verni e tutte le famiglie coinvolte in questa battaglia per porre fine alla violenza una volta per tutte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *