• 17 April 2024

ANCHE SHARING TV si sta adoperano con i propri partner per offrire aiuti concreti.Lanciamo un appello urgente rivolto alle organizzazioni e alle famiglie che si stanno adoperando per dare conforto ai profughi dall’Ucraina.Stiamo per accogliere 50 profughi ad Assisi e 100 a Rimini.Tutti siamo in angoscia per quanto sta succedendo in Ucraina, in Europa e nel mondo; ecco perché rivolgiamo questo accorato appello, indispensabile affinché i Cavalieri di Pace di Assisi, possano contribuire ad alleviare tremende e ingiuste, sofferenze.Molti Confratelli si sono attivati raccogliendo quanto necessario recandosi nelle zone di guerra, altri stanno lavorando per accogliere i profughi che da oggi arrivano in Italia.

Noi, in sinergia con il Rettore, siamo pronti per tessere un proficuo dialogo tra tutti coloro che vogliono essere partecipi in costruttiva sintonia.

Per accelerare il contatto con il Confratello coordinatore LUCA TRINCIA potete rivolgervi direttamente a lui ( 349-8650468 ).Queste la situazione ad oggi, descrittaci da Luca Trincia:”!…Stiamo allestendo un punto di accoglienza per i profughi che stanno arrivando dai territori di guerra mi è stata affidata dal sindaco l’organizzazione gestionale e logistica questa mattina siamo andati a ritirare 50 letti che ci sono stati donati da un’azienda di Brescia e stiamo recuperando tutto il materiale che serve dai materassi lenzuola cuscini coperte domenica mattina andrò a ritirare i primi viveri e che ci serviranno per supportare queste persone che dovrebbero arrivare tra domenica e lunedì ci tenevo ad informarti di quello che stiamo facendo è che il nostro spirito cavalleresco è sempre pronto per aiutare il prossimo… “

11

Author

areatecnica@scagency.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *