• 14 June 2024

Lo riportano i media ucraini

Decine di cani e gatti vengono evacuati in Germania dal canile di Odessa.Lo ha riferito l’ente di beneficenza ‘Rifugio per la protezione e l’assistenza degli animali randagi’, secondo quanto riportano i media ucraini. Il canile si trova vicino all’aeroporto internazionale ‘Odesa’ ed è diventato un luogo ad alto rischio per le operazioni belliche in corso.

I cani sono stati grandi protagonisti di supporto di coraggio e sostegno alla popolazione ucrania.

I volontari hanno avuto anche un grosso supporto nella ricerca di persone finite sotto le macerie delle loro abitazioni a causa dei bombardamenti da parte dell’Esercito Russo.

Anche l’Italia si sta mobilitando per salvare e prendersi cura degli animali rimasti senza casa e senza padroni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *