• 17 April 2024

In occasione della Videoconferenza con il Parlamento Italiano, riunito in seduta comune a Camera e Senato, è intervenuto a conclusione dei Lavori il Presidente del Consiglio Mario Draghi.

Potete seguire l’intero evento alla nostra pagina delle DIRETTE di SHARING EUROPA

La replica di Draghi – “La resistenza” di “tutti i luoghi in cui si abbatte la ferocia del presidente Putin è eroica”, ha detto il premier Mario Draghi in occasione del videoincontro, aggiungendo che “davanti all’inciviltà non ci giriamo dall’altra parte”.

“Oggi l’Ucraina non difende solo se stessa ma la nostra pace, libertà e sicurezza”, ha detto il premier Mario Draghi. “Vogliamo disegnare un percorso di maggiore vicinanza dell’Ucraina all’Europa: è un processo lungo fatto di riforme necessarie. L’Italia è a fianco dell’Ucraina in questo processo. L’Italia vuole l’Ucraina nell’Unione europea”, afferma Draghi.

“In Italia abbiamo congelato beni per oltre 800 milioni di euro agli oligarchi russi” vicini a Putin, ha ricordato il premier.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *