• 4 March 2024

Serie B, Tutte le quattro retrocesse depositano domanda di riammissione: Perugia, Spal, Benevento e Brescia cercano la riammissione in Serie B
Il Foggia presentata regolarmente domanda di ripescaggio.

Ecco cosa succede ora!

Sono giorni frenetici per quanto riguarda i tanti incroci tra squadre di Serie B, Lega Pro e Serie D. Dopo il Collegio di Garanzia del CONI, infatti, tutto è stato rimesso in discussione (leggi QUI il recap). E se il 17 luglio ci sono stati ricorsi accolti e respinti, martedì 18 è stato il giorno delle domande di ripescaggio e riammissione. Sono state tante le squadre di Serie D che, insieme alle retrocesse dalla Lega Pro, hanno presentato domanda per rientrare tra i club di Serie C. Ma c’è anche chi punta a un posto – o due – in Serie B.

Cinque club per rientrare in Serie B
Benevento, Spal, Perugia e Brescia hanno presentato domanda di riammissione in Serie B. È quanto emerso dopo la deadline del 18 luglio.

Ma se il club di Cellino aveva già depositato la richiesta da diverse settimane, seguendo le situazioni di Lecco e Reggina, adesso si sono aggiunte anche le altre retrocesse dalla Serie B nella stagione 2022/23.

Tutte puntano a un posto per rientrare, insieme al Foggia, che invece ha presentato domanda di ripescaggio.

La Spal e i rossoneri lo hanno comunicato ufficialmente, eppure anche gli altri club si sono uniti.
Questo, però, non vuol dire che rientreranno sicuramente, né che una di queste sia nettamente favorita.
Nei prossimi giorni verranno effettuate delle analisi sui club, sulla bontà delle domande, la loro completezza e verrà valutato che tutto sia a norma.

Solo a quel punto potranno arrivare delle novità.

Author

areatecnica@scagency.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *