• 21 February 2024

Barilla annuncia che dal mese di febbraio abbasserà i prezzi dal 7 al 13%. L’operazione riguarderà gran parte dell’assortimento della pasta e molti prodotti Mulino Bianco, dai biscotti alle merendine, dalle fette biscottate ai pani, ma anche alcuni articoli della Pavesi come le Gocciole. La promozione durerà fino al 31 dicembre del 2024.

«Si tratta – si legge in una nota della multinazionale di Parma – di un’operazione straordinaria di riduzione dei prezzi di cessione ai clienti diretti e ai distributori». L’obiettivo è quello di andare incontro ai consumatori, ancora alle prese con l’inflazione nel carrello della spesa che non accenna a diminuire. Secondo le stime preliminari dell’Istat per il 2023, i prezzi dei beni alimentare non solo non accennano a scendere, ma addirittura registrano un’accelerazione della crescita media annua: +9,8% nell’anno che si è appena chiuso, rispetto al +8,8% del 2022.

«Riteniamo – aggiunge Barilla – che questa operazione ben rappresenti il forte senso di responsabilità con il quale la nostra azienda opera, da sempre, al fine di onorare e vedere confermata la fiducia che le persone e gli stakeholder di riferimento riconoscono».

Author

areatecnica@scagency.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *